LA ROCCA D’ANFO

Interessante per

• ammirare le caratteristiche dell’architettura militare del passato
• godere del suggestivo panorama sul lago d’Idro

Modalità di percorrenza: a piedi
Difficoltà: E
Tempo di percorrenza: itinerario da 5h e itinerario da 3h
Dislivello: notevole
Periodo consigliato: da aprile ad ottobre sono di norma organizzate visite guidate (obbligatoria la prenotazione presso l’Agenzia Territoriale per il turismo Valle Sabbia e Lago d’Idro).

Come arrivare
Dall’autostrada A4 (Milano-Venezia) uscita Brescia est. Proseguire sulla SS 45 bis in direzione di Madonna di Campiglio. Si raggiunge il lago d’Idro e si prosegue lungo la sponda occidentale del bacino. Nei pressi di Anfo (poco a nord rispetto all’abitato) si trova un grande parcheggio vista lago che costeggia la strada. Qui si lascia l’auto. Nelle vicinanze si trova l’ingresso della Rocca.

Il luogo
La struttura, costruita da diverse batterie, trincee, strade coperte, alloggi per i soldati e una caserma, rappresenta un microcosmo militare di grande interesse. Sorta su un presidio longobardo, divenne tra il 1426 e il 1797 un importante avamposto della Repubblica di Venezia.RoccaAnfo001 Alla Serenissima seguì il dominio francese di Napoleone Bonaparte che ne ordinò personalmente la modernizzazione seguendo le nuove tecniche belliche e ne cambiò la struttura. Le modifiche successive apportate dagli austriaci prima e dal Regno d’Italia poi, sono state di portata inferiore: nel 1918, con l’annessione al Regno del Trentino, la Rocca ormai non era più un avamposto di confine e perse via via di importanza strategica fino ad essere abbandonata. Dal 2007, grazie all’intenso lavoro di recupero da parte del Gruppo Sentieri Attrezzati di Idro 95, la Rocca è stata aperta al pubblico.

Aperture e contatti
Visita del luogo: È necessario informarsi anticipatamente sulle aperture poiché sono in corso lavori di messa in sicurezza. Prenotazioni e info aperture presso l’Agenzia Territoriale per il turismo Valle Sabbia e Lago d’Idro tel. (+39) 036583224.

Per approfondire
Presso l’Agenzia Territoriale per il turismo Valle Sabbia e Lago d’Idro, via Trento 16, Idro possibilità di acquistare: Giuseppe Calabria, La Rocca d’Anfo, Gruppo sentieri attrezzati Idro 95 E10.